Benvenuti nel sito di Giuseppe Pungitore, dell'ing. Vincenzo Davoli, di Mimmo Aracri ed Antonio Limardi, punto d'incontro dei navigatori cibernetici che vogliono conoscere la storia del nostro meraviglioso paese, ricco di cultura e di tradizioni: in un viaggio nel tempo nei ruderi medioevali. Nella costruzione del sito, gli elementi che ci hanno spinto sono state la passione per il nostro paese e la volontà di farlo conoscere anche a chi è lontano, ripercorrendo le sue antiche strade.

 

Storia  

Ruderi                         

Rocca Angitola   

I  conventi    

PRIMA PAGINA ALTRO 

  Chiese Antiche  

FRANCAVILLa TV  Livestream  

   FRANCAVILLATV  YouTube

NOTIZIE  CALABRESI 

  Monumento ai  Caduti
     “Buone Notizie  e Pronta Risposta”

  Istituzioni

  Museo dell’ Identità           

  Personaggi
Croce Rossa 

  

Vocaboli francavillesi         

Gastronomia  

 

Tradizioni

 

Renzo "Il francavillese"    

PARTNERS   

 Artigian famiglia

  Benincasatv

Agropoli    Santa Messa     

Francavilla-            Angitola 

 francesco   di  paola  

www.francavillaangitola.com IL PAESE del Drago

 

 PRIMA PAGINA :

     L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI  FRANCAVILLA ANGITOLA con la partecipazione:  SISTEMA BIBLIOTECARIO VIBONESE   ISTITUTO BIBLIOTECA CALABRESE -    ORGANIZZA :  “PARRATA FRANCAVIDrhòTA”   Venerdì  27  Febbraio  - ore 17,30   Sala Consiliare - Piazza Solari  -  Programma :   INNO a Francavilla  - Saluti del sindaco   Avv. Antonella Bartucca -  Introduce il promotore dell’iniziativa    Amerigo Fiumara  -  Relaziona Prof. Michele De Luca   Scrittore, Ricercatore, Saggista -   Il Dialetto di Francavilla Angìtola e del suo Circondario  -  Coordina il Direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese  Dott. Gilberto Floriani   - Interviene   Dott. Roberto Laruffa, Editore -  Conclude il Direttore deIl’Istituto Biblioteca Calabrese, Sindaco di Soriano Arch. Francesco Bartone   - Leggi tutto

   Il martedì di Carnevale del vibonese   di Franco   Vallone - "C'era una volta in Calabria un re, un re carnalavari che si chiamava Vicenzuni..." Si tratta di un patrimonio culturale di tutto rispetto che la voce del popolo tramandava di generazione in generazione. Tra le numerose tradizioni del territorio vibonese quella del Carnevale occupava, nel passato, una pagina importante della vita della comunità. Il martedì di carnevale, dedicato a Re Vicenzuni, veniva infatti vissuto come momento di aggregazione e rappresentava la vera festa popolare di tutto l'anno. Era la festa della libertà più assoluta, una festa di popolo senza limiti, il luogo della goliardia e del ridere, dello scherzo e della follia, del capovolgimento delle cose e dell’esternazione della materialità, dell’abbondanza alimentare più assoluta.  lEGGI TUTTO

    IL Carnevale A FRAncavilla  La Fondazione Culturale “Le Torri, ” in occasione della festa del Carnevale propone qui di seguito e pubblica sulla VOCE FRANCAVILLESE una pagina del Carnevale degli anni trenta a Francavilla, ricavata da un manoscritto del tempo. Allegria, scherzi, travestimenti strani, baldoria, emergono dallo scritto e, ancora di più, partecipazione appassionata e coinvolgente di tutta la comunità Francavillese ai festeggiamenti carnevaleschi. E’ tanta la voglia dei giovani di partecipare ai festeggiamenti da tralasciare qualunque altro impegno per quei giorni. lEGGI TUTTO

PRIMA PAGINA.COM  ALTRO

San Foca

Festa della gente di mare

 San Francesco di Paola     

Pasqua

Le chiese      

SS. Maria delle Grazie  

      

SS. del Rosario       

        
Immacolata
Concezione 
Corpus Domini   

       San Giuseppe
Consiglio Past - Oratorio  

Il Natale    

la voce del silenzio

 Carnevale

Natuzza.it    

 Album Digitali 

Foto Storiche

 Mappa    

Viaggi       Culturali 

CANALITV PREFERITI    

Ti Riconosci?  

    

Messaggi  
LINKS

real francavilla    

Per maggiori informazioni scrivere a: phocas@francavillaangitola.com

Google